il magazine
della federottica

Ora nei centri ottici
DAL 1959
mercoledì 19 Giugno 2024
- Aggiornato ieri, 13:16

Vanni e Fonda insieme per la tutela del benessere visivo

di Redazione
21 Dicembre 2023
12:20
Le prime due società Benefit del mondo dell’ottica si uniscono nel progetto di una nuova collezione di occhiali da sole, che unisce il valore estetico delle montature alla protezione certificata della vista, grazie alle lenti innovative Retinal Index.

Una collaborazione importante e unica nel settore, quella nata tra le due aziende, che porta alla creazione della nuova collezione di occhiali da sole Vanni Fonda, che combina design raffinato, materiali di alta qualità e prestazioni ottiche avanzate. Le due realtà, infatti, sono le prime società Benefit del mondo dell’ottica e insieme hanno collaborato al progetto, focalizzato sull’importanza della salvaguardia del benessere visivo, attraverso l’utilizzo delle prime lenti da sole Fonda con Retinal Index, con un alto livello di protezione retinica dalla luce solare, inserite in montature che valorizzano il gusto estetico.

«Le lenti sono il frutto di un progetto del reparto di ricerca e sviluppo di Fonda – si legge nel comunicato congiunto – che si basa su uno studio scientifico realizzato dal Cnr. La ricerca ha portato alla definizione di un parametro numerico capace di misurare l’efficacia di una lente nel ridurre il rischio di danni alla retina causati dall’esposizione a raggi UV, UVB, e dalla luce blu proveniente dal sole. A un maggiore livello di Retinal Index corrisponde una maggiore protezione».
La collezione si compone di sei modelli di occhiali da sole dallo stile contemporaneo, in acetato e in metallo unisex o maschili, in tre varianti colore. I modelli ospitano le lenti da sole Fonda (giada, emeralda e ambra), studiate per offrire la migliore visione possibile, unita all’eccellente qualità di protezione degli occhi e della retina, e che si presentano come una risposta concreta al bisogno emergente di quelle persone che hanno un’attenzione attiva alla salute e allo stile.

Vanni e Fonda condividono l’obiettivo di impegnarsi per un benessere visivo a 360 gradi e questo progetto è un primo concreto passo di questa collaborazione nel nome dei valori che uniscono le due società Benefit. «L’incontro con Fonda ci ha offerto la possibilità di realizzare una collezione di occhiali da sole moderni e contemporanei con un grado di protezione potenziato – commenta nel comunicato Giovanni Vitaloni, founder e presidente di Vanni –, garantito dall’esperienza di Fonda, dedicati a chi ha sviluppato una sensibilità avanzata sui danni dei raggi solari, ma non rinuncia all’estetica e a indossare un accessorio alla moda, e di massima qualità».

Un connubio inedito nel mondo dell’occhialeria. «Questa partnership è emersa dalla volontà di combinare la nostra tecnologia brevettata per il benessere visivo con il design e la qualità senza compromessi di Vanni – afferma Michele Jurilli, founder e presidente Fonda –. Dopo anni di esperienza nel campo della “vista fragile”, dove ogni singolo decimo di acuità visiva può determinare il grado di autonomia di una persona affetta da una patologia della retina, abbiamo investito per permettere a chiunque di utilizzare la nostra tecnologia, per avere un occhiale da sole ad alta performance e proteggere il proprio sistema visivo dalle radiazioni solari potenzialmente dannose per la retina».

Ultime notizie

1
2
3
4
5
Newsletter

Puoi disiscriverti quando vuoi cliccando sull’apposito link che riceverai in ogni newsletter.
Le informative privacy sulla gestione dei tuoi dati le trovi cliccando qui.
Problemi con l’iscrizione? Consulta le FAQ.

Lasciati coinvolgere dal nostro rapido riepilogo delle notizie da non perdere!

Top video

Medaglia d’Onore a Giulio Velati dal Consiglio Generale degli Ottici Optometristi di Spagna
Giulio Velati, recentemente scomparso, è stato uno dei pionieri dell’optometria italiana e past presidente Federottica. La delegazione spagnola del Consiglio Generale degli Ottici Optometristi, guidata dal presidente Juan Carlos Martinez Moral ed Edoardo Moran, gli ha assegnato all'unanimità la Medaglia d’onore, il massimo riconoscimento iberico professionale “per la sua difesa e dedizione all’Optometria”.

Vanni e Fonda insieme per la tutela del benessere visivo

Pubblicità