il magazine
della federottica

Ora nei centri ottici
DAL 1959
venerdì 19 Aprile 2024
- Aggiornato oggi, 13:07

Distanze ravvicinate del terzo tipo. Il futuro delle soluzioni visive nell’era digitale

di Redazione
16 Febbraio 2024
17:43
Se ne parla al 2° Convegno di Federottica Piemonte in programma il prossimo lunedì 26 febbraio al Green Pea The Place di Torino Lingotto. Iscrizioni ancora aperte per associati e non.

Si avvicina l’appuntamento con il secondo Convegno Piemontese, dopo il successo di partecipazione dello scorso anno, torna l’evento formativo organizzato dalla territoriale guidata da Fabio Cazzadore e Bruno Maestrelli, che viene riproposto con un argomento di attualità ai professionisti della visione iscritti e non a Federottica.

A condurre il convegno sarà Giancarlo Montani, che affronterà, in un percorso interdisciplinare, tutte le esigenze del presbite, giovane e non, nell’era digitale. Saranno affrontati i temi dell’affaticamento visivo da digital device, i vantaggi e le criticità delle lenti a supporto accomodativo, l’importanza della personalizzazione delle lenti progressive, gli aspetti ergonomici dell’ambiente di lavoro e, infine, gli elementi chiave per un’applicazione di successo di lenti a contatto multifocali.

Il convegno verrà svolto con il supporto di diverse aziende del settore, che interverranno anche dando il loro contributo tecnico-pratico, illustrando ai partecipanti diversi tipi di soluzioni e di pratiche per risolvere le problematiche visive collegate all’utilizzo dei digital device.  

Iscrizioni al link https://me-qr.com/it/mobile/pdf/12774906

Per info rivolgersi alla segreteria organizzativa di Federottica Piemonte federotticapiemonte@gmail.com

Ultime notizie

1
2
3
4
5
Newsletter

Puoi disiscriverti quando vuoi cliccando sull’apposito link che riceverai in ogni newsletter.
Le informative privacy sulla gestione dei tuoi dati le trovi cliccando qui.
Problemi con l’iscrizione? Consulta le FAQ.

Lasciati coinvolgere dal nostro rapido riepilogo delle notizie da non perdere!

Top video

Aioc: il Congresso dà valore all’ottica e optometria
Giuliano Bruni, presidente Aioc, spiega a OITV l’importanza del Congresso Unitario del 19 e 20 maggio 2024, per far riconoscere l’importanza della figura dell’ottico optometrista e dare forza alla comunità dei professionisti della visione.

Distanze ravvicinate del terzo tipo. Il futuro delle soluzioni visive nell’era digitale

Pubblicità