il magazine
della federottica

Ora nei centri ottici
DAL 1959
mercoledì 12 Giugno 2024
- Aggiornato 10/6, 18:41

Addio a Sergio Momini

di Redazione
5 Marzo 2024
18:27
Si è spento ieri notte a Milano a causa di un male incurabile. La sua scomparsa lascia un vuoto profondo in coloro che hanno avuto il privilegio di conoscerlo e lavorare al suo fianco.

Molto più di un brillante professionista, Sergio Momini era rispettato e stimato per la sua pacata signorilità e la grande competenza. La sua gentilezza e la sua capacità di ascolto lo hanno reso un punto di riferimento per colleghi e amici, un esempio di professionalità ed empatia che lo ha fatto apprezzare nel mondo della contattologia italiana tutto.
Dopo la lunga esperienza in Bausch&Lomb ha portato il suo grande contributo in Safilens, dove ha ricoperto il ruolo di professional services manager, per gli ultimi undici anni della sua carriera. Sergio era in pensione da poco più di un anno.
«Non conosco nessuno nel nostro settore – dice Daniele Bazzocchi, general manager Safilens – che potesse nutrire meno di una stima illimitata per Sergio.  Competenza, eloquenza, una profonda conoscenza dei prodotti e dell’industria uniti ad una dedizione e disponibilità senza pari sono termini quasi riduttivi per descrivere il grande contributo, soprattutto umano, che ha portato nel settore. Sono fortunato ad aver percorso un pezzo di strada professionale insieme a lui e serberò cari i ricordi delle tante trasferte internazionali che abbiamo condiviso. Insieme a tutti i colleghi di Safilens siamo vicini alla famiglia».
«Sono addolorato per la scomparsa di Sergio – ricorda Stefano Bertani, segretario generale Federottica – grande professionista ma soprattutto persona piacevole, contraddistinta dalla sua rara cordialità d’altri tempi. Ricordo con piacere le chiacchierate durante i congressi dell’AdOO dove non mancava mai, con la sua delicatezza, di condividere pensieri e consigli, comprendendo difficoltà e ruoli. Sensibilità sempre molto apprezzata. A nome di Federottica, dell’AdOO e del nostro staff un doveroso “grazie”».

Ultime notizie

1
2
3
4
5
Newsletter

Puoi disiscriverti quando vuoi cliccando sull’apposito link che riceverai in ogni newsletter.
Le informative privacy sulla gestione dei tuoi dati le trovi cliccando qui.
Problemi con l’iscrizione? Consulta le FAQ.

Lasciati coinvolgere dal nostro rapido riepilogo delle notizie da non perdere!

Top video

“Eticamente valorizza prodotto e centralità dell’ottico optometrista”
Gli ottici optometristi promotori del progetto di Federottica, Gianluca Pieragostini e Paolo Muscetti, durante il Congresso Unitario di Milano raccontano a OITV le adesioni delle aziende a Eticamente nell’ultimo anno e mezzo e come il progetto dia valore alla professionalità dell’ottico optometrista e alle imprese partecipanti.

Addio a Sergio Momini

Pubblicità