il magazine
della federottica

Ora nei centri ottici
DAL 1959
mercoledì 12 Giugno 2024
- Aggiornato 10/6, 18:41

Adapta Easy: adattamento facile e veloce alle lenti progressive

di Massimiliano Lanzafame
27 Gennaio 2023
18:42
Da una start up salentina, fondata dal professionista della visione Luigi Seclì, uno strumento in grado di rendere più dolce e veloce l’adattamento alle lenti progressive. Il sistema Adapta Easy promette di rivoluzionare l’approccio alle progressive. Sarà presentato a Mido 2023 (Pad. 3 stand P09 R08).

Vysio srl è la start up innovativa nata dall’esperienza dell’Optica Seclì di Casarano, grazie ad approfonditi studi condotti da Luigi Seclì, amministratore dell’azienda, le cui idee sono state sviluppate con il supporto professionale dei figli Marco e Andrea. Ottica Italiana ha incontrato Luigi Seclì, ottico optometrista e docente al corso di laurea in ottica e optometria dell’Università del Salento, per farsi raccontare in anteprima come nasce questo progetto e con quali finalità.

Da dove prende spunto lo studio di un sistema utile all’adattamento delle progressive?

«In Italia, a fronte di circa 28 milioni di presbiti (secondo le ultime stime Soi), pari a circa il 50 per cento della popolazione, e la vendita di lenti progressive si attesta al di sotto del 20 per cento (dati Gfk). Quindi, 8 persone su 10 non scelgono le lenti progressive e la causa prevalente è dovuta al pregiudizio sulle difficoltà di adattamento a questo tipo di lente.

Il nostro sistema nasce proprio per superare questi preconcetti e rendere l’adattamento alla portata di ciascun utilizzatore. Grazie ad Adapta Easy in soli 15 minuti, una persona può rendersi conto di come può gestire facilmente l’adattabilità alle progressive, con garanzia di riuscita al 100 per cento».

Quali sono le caratteristiche di Adapta Easy e quali i vantaggi per professionista e utente?

«Con il nostro innovativo sistema il professionista può spiegare e risolvere – attraverso le procedure di apprendimento, tramite esercizi ludici – tutte le problematiche legate all’adattamento delle progressive. La confezione contiene un kit con tutti gli strumenti necessari allo svolgimento delle procedure, su di un tavolo interattivo, con due schermi digitali touch screen, una smart balance board connessa al sistema, con i quali l’ametrope dovrà interagire per svolgere le procedure da protocollo, garantendo massima innovazione, interattività per una costumer experience unica.

Gli esercizi da svolgere hanno un sistema di punteggio che permette di stabilire l’abilità del soggetto. C’è una immediatezza per risolvere subito i vari problemi: dalla messa a fuoco ai movimenti oculari indipendenti, dai movimenti di testa e collo, alla gestione periferica.

Il training si può eseguire in tre diverse modalità: seduti, in piedi e in equilibrio. In quest’ultimo caso, la persona, con l’ausilio di una balance board, esegue gli esercizi di equilibrio, interagendo con un terminale touch. Ogni esercizio presenta un grado di difficoltà progressivo da 1 a 5. Il cliente riceve un punteggio da 0 a 100 che permette all’operatore di valutarne le difficoltà e fornire indicazioni mirate.

Tutti i risultati sono consultabili su un’apposita app, con storico e statistiche degli esercizi. L’abbiamo testato nel nostro centro ottico e possiamo affermare che grazie ad Adapta Easy usare lenti progressive non sarà più un problema per nessuno».

A Mido i vostri colleghi ottici optometristi potranno provare Adapta Easy?

«Sì, certo, al nostro stand ci sarà l’occasione per toccare con mano i benefici di Adapta Easy. La proposta del nuovo sistema è formata da un pacchetto, comprensivo della formazione dove titolare e collaboratori – attraverso i nostri formatori – hanno la possibilità di utilizzare il sistema in maniera tranquilla e col massimo del rendimento. La cosa fondamentale è che le persone all’interno del centro ottico si troveranno, così, in una dimensione nuova dove verrà esaltata l’esperienza d’acquisto, attraverso un desk e un totem touch screen». 

L’intervista integrale sarà pubblicata su Ottica Italiana Magazine 760 – 2023

Ultime notizie

1
2
3
4
5
Newsletter

Puoi disiscriverti quando vuoi cliccando sull’apposito link che riceverai in ogni newsletter.
Le informative privacy sulla gestione dei tuoi dati le trovi cliccando qui.
Problemi con l’iscrizione? Consulta le FAQ.

Lasciati coinvolgere dal nostro rapido riepilogo delle notizie da non perdere!

Top video

“Eticamente valorizza prodotto e centralità dell’ottico optometrista”
Gli ottici optometristi promotori del progetto di Federottica, Gianluca Pieragostini e Paolo Muscetti, durante il Congresso Unitario di Milano raccontano a OITV le adesioni delle aziende a Eticamente nell’ultimo anno e mezzo e come il progetto dia valore alla professionalità dell’ottico optometrista e alle imprese partecipanti.

Adapta Easy: adattamento facile e veloce alle lenti progressive

Pubblicità