il magazine
della federottica

Ora nei centri ottici
DAL 1959
mercoledì 19 Giugno 2024
- Aggiornato ieri, 13:16

Valentino in passerella con gli occhiali unici creati da Akoni Group

di Redazione
20 Luglio 2023
15:39
In occasione della sfilata nell’ambito della Haute Couture Fashion Week, la Maison ha presentato due modelli pensati per le creazioni Couture, insieme al gruppo svizzero, licenziatario dal 2022.

«Un luogo come un’idea – una rappresentazione, una metafora. Non lo Château, ma “Un Château” – un ambiente non ancorato a geografie o epoche, ma espressione di un’idea di vita, un simbolo che va analizzato, messo in discussione e poi ridefinito». La Maison Valentino ha definito così la location scelta per la sfilata dello scorso 5 luglio, realizzata nell’ambito della Haute Couture Fashion Week: il castello di Chantilly, a 50 chilometri da Parigi, che è stato il palcoscenico della collezione Alta moda autunno/inverno 2023-24, che ha ispirato l’evento Valentino Couture FW 23 “Un château”.

Anche gli occhiali sono stati protagonisti della sfilata: il direttore creativo di Valentino, Pierpaolo Piccioli, ha portato in passerella due montature uniche, pensate e realizzate da Akoni Group, che collabora con la Maison da luglio 2022, come dei veri e propri pezzi d’arte progettati per abbinarsi alle creazioni Couture. 

«Con la forma dell’iconico fiocco di Valentino in acetato scolpito, la prima creazione di Akoni Group – si legge nella nota di Valentino – è arricchita da terminali personalizzati in acetato estruso e borchie tridimensionali. A forma di V-dorata di grande impatto, l’altra montatura è impreziosita da un ponte nasale personalizzato con un motivo scultoreo che ricorda le borchie e le tipiche aste in titanio». 

Ultime notizie

1
2
3
4
5
Newsletter

Puoi disiscriverti quando vuoi cliccando sull’apposito link che riceverai in ogni newsletter.
Le informative privacy sulla gestione dei tuoi dati le trovi cliccando qui.
Problemi con l’iscrizione? Consulta le FAQ.

Lasciati coinvolgere dal nostro rapido riepilogo delle notizie da non perdere!

Top video

Medaglia d’Onore a Giulio Velati dal Consiglio Generale degli Ottici Optometristi di Spagna
Giulio Velati, recentemente scomparso, è stato uno dei pionieri dell’optometria italiana e past presidente Federottica. La delegazione spagnola del Consiglio Generale degli Ottici Optometristi, guidata dal presidente Juan Carlos Martinez Moral ed Edoardo Moran, gli ha assegnato all'unanimità la Medaglia d’onore, il massimo riconoscimento iberico professionale “per la sua difesa e dedizione all’Optometria”.

Valentino in passerella con gli occhiali unici creati da Akoni Group

Pubblicità