il magazine
della federottica

Ora nei centri ottici
DAL 1959
mercoledì 12 Giugno 2024
- Aggiornato 10/6, 18:41

Speciale esclusivo sugli effetti del nuovo Regolamento europeo dispositivi medici in Ottica Italiana 757

di Massimiliano Lanzafame
10 Novembre 2022
11:48
È disponibile anche online sul nostro sito, basta essere registrati, la versione pdf sfogliabile dell’ultimo numero di Ottica Italiana, in distribuzione nella tradizionale versione cartacea nei centri ottici.

Il nuovo numero di Ottica Italiana si apre con uno Speciale esclusivo, curato dal presidente di Federottica Andrea Afragoli, dedicato al nuovo Regolamento europeo sui dispositivi medici e sugli effetti per il nostro settore in particolare per la categoria. L’approfondimento, intitolato “Ottico: da fabbricante ad adattatore. Cosa cambia (in peggio) e cosa può cambiare (in meglio)”, ripercorre l’iter normativo, cercando di fare chiarezza sulla vicenda politico-normativa, sugli interventi di Federottica e sulle conseguenze pratiche per i centri ottici, con responsabilità e autonomia che cambiano in capo all’ottico optometrista.

Continuano i servizi dalle fiere, in questo numero parliamo di Expo Ottica Sud Taormina, che ha visto circa 70 espositori e circa 1800 visitatori prendere parte alla settima edizione di Eos, che ritornava dopo due anni di stop per la pandemia. La manifestazione è stata un successo di partecipazione, in cui gli operatori presenti hanno apprezzato l’ambiente sereno, accogliente e stimolante, che ha agevolato gli incontri e il business. Il reportage su Eos Taormina prosegue anche online con le videointerviste realizzate da OITV che vengono man mano pubblicate sulla pagina Facebook e sul portale dedicato www.oitv.it.

Altro evento importante, focalizzato sulla contattologia, è la 14ª edizione del Convegno Assottica, che si è svolto quest’anno a Milano, e anche in questo caso è stato un ritorno di successo dopo lo stop pandemico. Ne abbiamo approfondito le tematiche con il presidente dell’associazione, che raggruppa le principali aziende del comparto: Andrea Croce. 

Un tema d’attualità, e che lo sarà sempre di più in futuro, è quello dell’etica professionale: lo spunto viene dall’innovativa azienda oftalmica Tokai, che ha aderito al progetto “Eticamente” di Federottica Lombardia e che ci ha inviato una lettera per spiegare come la propria filosofia si sposi con i valori di questo progetto.

Tra i focus di questo mese, inoltre, c’è un’intervista con i manager Alcon Vânia Figueiredo e Filippo Pau che illustrano le strategie di ricerca, sviluppo e formazione dell’azienda.

Questo e tanto altro ancora nel magazine, che vi lasciamo il piacere di sfogliare e di leggere, per scoprire anche le novità del settore selezionate dalla nostra redazione, con un occhio già rivolto a Mido, che ha aperto ufficialmente le registrazioni.

Ultime notizie

1
2
3
4
5
Newsletter

Puoi disiscriverti quando vuoi cliccando sull’apposito link che riceverai in ogni newsletter.
Le informative privacy sulla gestione dei tuoi dati le trovi cliccando qui.
Problemi con l’iscrizione? Consulta le FAQ.

Lasciati coinvolgere dal nostro rapido riepilogo delle notizie da non perdere!

Top video

“Eticamente valorizza prodotto e centralità dell’ottico optometrista”
Gli ottici optometristi promotori del progetto di Federottica, Gianluca Pieragostini e Paolo Muscetti, durante il Congresso Unitario di Milano raccontano a OITV le adesioni delle aziende a Eticamente nell’ultimo anno e mezzo e come il progetto dia valore alla professionalità dell’ottico optometrista e alle imprese partecipanti.

Speciale esclusivo sugli effetti del nuovo Regolamento europeo dispositivi medici in Ottica Italiana 757

Pubblicità