il magazine
della federottica

Ora nei centri ottici
DAL 1959
domenica 23 Giugno 2024
- Aggiornato 18/6, 13:19

Sarà un Silmo “performante”

di Redazione
17 Luglio 2023
17:54
In previsione delle Olimpiadi a Parigi, Silmo 2023 mette il tema “sport e visione” al centro di dibattiti e progetti: dal simposio Silmo Academy al concorso Design Optique. Torna la serata del Silmo d’Or domenica 1° ottobre.

Si avvicina l’appuntamento con Silmo Paris, che si tiene da venerdì 29 settembre a lunedì 2 ottobre, a Paris Nord Villepinte, e gli organizzatori della fiera iniziano a scoprire format e contenuti dell’edizione 2023 del salone internazionale dell’occhialeria.
Nei prossimi mesi la capitale francese ospiterà due grandi eventi mondiali di sport, la Coppa del mondo di rugby (8 settembre-28 ottobre 2023) e le Olimpiadi estive (26 luglio – 11 agosto 2024), e Silmo ha deciso di “omaggiarli” inserendo le performance sportive e la visione nel programma della manifestazione. 
«Il simposio Silmo Academy si terrà durante due pomeriggi, sabato 30 settembre e domenica 1° ottobre – dice a Ottica Italiana Isabel Beuzen, responsabile comunicazione di Silmo Paris –, sul tema dell’ottimizzazione della performance visiva. Quello dello sport sarà un tema trasversale in questo Silmo, anche per la seconda edizione del concorso “Design Optique”: i giovani studenti per partecipare dovranno presentare un progetto che integri un approccio design per un oggetto ottico destinato al mondo dello sport. Inoltre, potrebbero esserci delle sorprese durante il salone…».
Altro momento molto atteso per la fiera parigina è il Premio Silmo d’Or che, in questa edizione, torna la tradizionale serata di festa con la consegna dei riconoscimenti e un party, come avveniva prima della pandemia, domenica primo ottobre in una bellissima location di Parigi ancora da scoprire. 

Ultime notizie

1
2
3
4
5
Newsletter

Puoi disiscriverti quando vuoi cliccando sull’apposito link che riceverai in ogni newsletter.
Le informative privacy sulla gestione dei tuoi dati le trovi cliccando qui.
Problemi con l’iscrizione? Consulta le FAQ.

Lasciati coinvolgere dal nostro rapido riepilogo delle notizie da non perdere!

Top video

31° Premio Ferrante di Optometria alla memoria di Sergio Villani
È un premio alla memoria quello consegnato per la trentunesima edizione del Premio Nazionale di Optometria “Francesco Ferrante”: il riconoscimento viene attribuito a Sergio Villani, nato a Cecina (Li) l’8 gennaio 1934 e scomparso a Pescia (Pt) 14 maggio 2021, che in cinquant’anni di carriera ha saputo tracciare linee fondamentali per lo sviluppo della professione dell’ottico optometrista.

Sarà un Silmo “performante”

Pubblicità