il magazine
della federottica

Ora nei centri ottici
DAL 1959
venerdì 19 Aprile 2024
- Aggiornato oggi, 13:07

Mido 2021 Digital Edition: arriva la prima esperienza di fiera virtuale nell’eyewear

di Redazione
19 Maggio 2021
17:30

In attesa di tornare in presenza il prossimo anno, dal 12 al 14 febbraio 2022, la fiera internazionale leader dell’eyewear sarà online con una nuova esperienza b2b, attraverso un’innovativa piattaforma digitale, dal 5 al 7 giugno 2021

Dopo il rinvio causato dall’emergenza sanitaria, l’evento internazionale dell’eyewear va in scena con un’edizione eccezionale: l’appuntamento a giugno rispetto alle consuete date di febbraio e la prima volta virtuale, con un nuovo format a 360° che garantirà un’esperienza innovativa, grazie alla nuova piattaforma che debutta il 28 maggio.
Mido 2021 Digital Edition è stato presentato online, oggi, dal presidente Mido e Anfao, Giovanni Vitaloni e dal sociologo Francesco Morace, fondatore di Future Concept Lab,con una panoramica sullo stato dell’arte dell’economia italiana, sullo scenario del settore dell’occhialeria e sulle prospettive post pandemiche della situazione sociale nazionale e internazionale.

L’obiettivo di Mido Digital Edition
Confermare la presenza di espositori e visitatori e, grazie alla formula web, ampliare il bacino oltre i 160 paesi del mondo presenti a Mido nell’ultima edizione. «Avremmo voluto stupirvi con una nuova edizione da record di presenze – ha spiegato il presidente Vitaloni – invece vi sorprendiamo con un nuovo format straordinario, un evento immersivo, un’esperienza di “evento diffuso”: tutto il mondo non potrà essere a Milano, quindi Mido va in tutto il mondo. Una formula che consente a tutti di esserci e che ci permette di salvaguardare due nostre caratteristiche fondamentali: l’internazionalità e le concrete opportunità di business. Abbiamo concepito il Mido virtuale e la piattaforma, come punti di snodo cruciali per mantenere e far crescere, in un momento tanto complesso, uno dei settori più strategici per l’economia globale».

Numerose le opportunità e le iniziative che riserva Mido 2021 Digital Edition
Uno special show dal grande impatto emozionale, “Un nuovo modo di vedere”, aprirà il 5 giugno la manifestazione, con un ospite d’eccezione, il fotografo Albert Watson che, partendo dal suo punto di vista, racconterà il momento di cambiamento che il mondo sta attraversando e le nuove modalità di vedere tutto ciò che ci circonda: la bellezza, il vivere insieme, la natura, la tecnologia e il futuro. L’evento del 6 giugno va dritto al cuore di Mido e affronta due aspetti fondamentali dell’eyewear: la moda e il design attraverso il confronto di 5 talent provenienti da mondi diversi, 4 affermati esponenti del mondo della moda e 4 promettenti designer del settore.
Anche quest’anno non mancheranno gli appuntamenti con WGSN: Future Consumer 2022, Millennial and Genx Priorities, The Future Shopper e Eyewear Trends.Un focus particolare verrà dedicato ai materiali innovativi ed ecosostenibili grazie al contributo di Materially e dai 3 eventi in programma durante la fiera: Biomaterially, Transformed Waste, Perfect beauty.

Ultime notizie

1
2
3
4
5
Newsletter

Puoi disiscriverti quando vuoi cliccando sull’apposito link che riceverai in ogni newsletter.
Le informative privacy sulla gestione dei tuoi dati le trovi cliccando qui.
Problemi con l’iscrizione? Consulta le FAQ.

Lasciati coinvolgere dal nostro rapido riepilogo delle notizie da non perdere!

Top video

Aioc: il Congresso dà valore all’ottica e optometria
Giuliano Bruni, presidente Aioc, spiega a OITV l’importanza del Congresso Unitario del 19 e 20 maggio 2024, per far riconoscere l’importanza della figura dell’ottico optometrista e dare forza alla comunità dei professionisti della visione.

Mido 2021 Digital Edition: arriva la prima esperienza di fiera virtuale nell’eyewear

Pubblicità