il magazine
della federottica

Ora nei centri ottici
DAL 1959
mercoledì 19 Giugno 2024
- Aggiornato ieri, 13:16

Federottica Piemonte: il 27 marzo un convegno sul controllo della progressione miopica

di Valentino Maiorano
28 Febbraio 2023
15:00
È il primo appuntamento dell’anno per l’associazione regionale che dedica un’intera giornata a un tema che è sempre più centrale nell’attività professionale dell’ottico optometrista.

Era stato anticipato nel corso della Festa di Santa Lucia di Federottica Piemonte da Fabio Cazzadore, presidente della territoriale di Torino, e da Bruno Maestrelli, coordinatore dell’associazione piemontese e presidente di Federottica Cuneo. Ora la macchina organizzativa è in movimento per il primo convegno piemontese dell’associazione regionale di Federottica, focalizzato sul tema “Controllo della progressione miopica. La centralità della professione come sfida futura”.

L’appuntamento è fissato per lunedì 27 marzo, al Pacific Hotel di Torino, per una giornata intensa che, dalle 9 alle 17, alterna relazioni di esperti a interventi tecnici da parte delle aziende che sostengono l’iniziativa. Il programma vede la partecipazione di Giancarlo Montani, ottico optometrista e docente all’Università del Salento, di Mario Ravot, medico oculista e responsabile di Oftalmologia pediatrica e neonatologia dell’ospedale Maria Vittoria di Torino, e di Paolo Patuzzi, ottico optometrista. Gli interventi dal mondo dell’industria sono a cura di Hoya, Optilab, Menicon, Tutornet e Visionix.

L’evento, aperto a tutti gli ottici optometristi e che sta già raccogliendo numerose adesioni, vuole essere «un’opportunità per coinvolgere i colleghi – sottolineano Bruno Maestrelli e Fabio Cazzadore a Ottica Italiana – affrontando un tema che permette la crescita professionale e la differenziazione. Ed è anche uno strumento, un punto di partenza per fornire altre possibilità di crescita, attraverso l’associazione di categoria».

Questo grazie a un programma studiato per trattare gli ultimi sviluppi relativi al controllo della progressione miopica e formarsi su tecniche e prodotti. «La giornata formativa è importante anche per trovare l’approccio più efficace al tema, grazie al supporto degli esperti presenti a Torino. È importante ampliare a tutti i colleghi le nozioni, le metodiche e le tecnologie legate al controllo della progressione miopica, perché laddove vengono applicate i risultati ci sono. Il convegno, inoltre, ha l’obiettivo di sostenere la collaborazione e la condivisione di informazioni tra i colleghi. È un’opportunità – concludono Maestrelli e Cazzadore – dal punto di vista professionale e rafforza la crescita anche dal punto di vista associativo».

Per informazioni contattare Federottica Piemonte: 338.9586089 – federotticapiemonte@gmail.com

Per iscriversi scaricare il modulo qui e inviare a federotticapiemonte@gmail.com

Ultime notizie

1
2
3
4
5
Newsletter

Puoi disiscriverti quando vuoi cliccando sull’apposito link che riceverai in ogni newsletter.
Le informative privacy sulla gestione dei tuoi dati le trovi cliccando qui.
Problemi con l’iscrizione? Consulta le FAQ.

Lasciati coinvolgere dal nostro rapido riepilogo delle notizie da non perdere!

Top video

Medaglia d’Onore a Giulio Velati dal Consiglio Generale degli Ottici Optometristi di Spagna
Giulio Velati, recentemente scomparso, è stato uno dei pionieri dell’optometria italiana e past presidente Federottica. La delegazione spagnola del Consiglio Generale degli Ottici Optometristi, guidata dal presidente Juan Carlos Martinez Moral ed Edoardo Moran, gli ha assegnato all'unanimità la Medaglia d’onore, il massimo riconoscimento iberico professionale “per la sua difesa e dedizione all’Optometria”.

Federottica Piemonte: il 27 marzo un convegno sul controllo della progressione miopica

Pubblicità