il magazine
della federottica

Ora nei centri ottici
DAL 1959
venerdì 19 Aprile 2024
- Aggiornato oggi, 13:07

Federottica Lecce accelera sull’aggiornamento professionale

di Dario Andriolo
14 Marzo 2023
16:40
Gli ultimi cinque mesi hanno visto il direttivo della territoriale locale impegnato nella realizzazione di tre corsi formativi di natura tecnico-scientifica, che hanno suscitato interesse e apprezzamenti, e che segnano il rilancio deciso verso la valorizzazione della professione.

Dopo la pausa forzata imposta dalla pandemia, la territoriale leccese è ripartita rilanciando con forza ed entusiasmo la proposta formativa, coinvolgendo professionisti provenienti dal capoluogo di provincia, ma anche dalle zone limitrofe. Il consiglio direttivo dell’associazione di ottici optometristi leccesi ha promosso nei mesi scorsi tre corsi formativi, con l’obiettivo di apprendere e approfondire conoscenze e capacità indispensabili per svolgere al meglio la professione.

L’ultimo corso, in ordine di tempo, si è svolto il 5 marzo a Lecce presso il Grand Hotel Tiziano, dal titolo “Approfondimento su parametri, dinamica e geometrie di una lente a contatto morbida per ottenere il successo applicativo” e ha registrato la presenza di 22 partecipanti. «Il corso è stato declinato per risolvere problematiche riscontrabili nella pratica professionale quotidiana, ed è stato per questo molto apprezzato dai partecipanti perché ha fornito loro risposte tecniche immediate – commenta Antonio Greco, presidente di Federottica Lecce -. Il programma del corso era suddiviso in due parti: la mattina è stata dedicata alla teoria mentre nel pomeriggio si è passati alla pratica applicativa reale, e per farlo ci siamo appoggiati a Sismed, azienda pugliese che ci ha fornito gli strumenti». Il corso ha visto la partecipazione come relatore di Tommaso Panzieri, head of professional affairs Italy di Mark’ennovy, nonché ottico optometrista con una lunga esperienza come applicatore di lenti a contatto alle spalle, e di Salvatore Preite, junior key account Sud Italia di Mark’ennovy.

Il corso precedente, invece, si è svolto il 19 febbraio sempre al Grand Hotel Tiziano, dal titolo “Lenti a contatto Rgp per la correzione del cheratocono” con relatore Marco Iovino, che ha visto la partecipazione di 27 professionisti. «Il corso ha toccato tematiche impegnative, con un approccio tecnico-scientifico di qualità – sottolinea Greco -, si è discusso di cheratocono, come nasce e quali sono le lenti a contatto oggi utili per risolvere questi casi, anche i più complessi».

Le tematiche scelte per i corsi di aggiornamento dalla territoriale leccese sono state diverse e non solo legate alla contattologia. L’esempio è il corso svolto il 27 novembre dal titolo “L’approccio optometrico alla valutazione del soggetto ametrope” con relatore Luigi Seclì, ottico optometrista e professore a contratto presso l’Università del Salento. «Un corso che ha ricevuto diversi apprezzamenti dai partecipanti, che hanno potuto ascoltare preziosi consigli sulla corretta gestione del soggetto ametrope nel momento in cui entra nel centro ottico. È stato un incontro molto seguito, con i partecipanti che hanno potuto interagire con il relatore, il quale ha fornito una serie di “skills” molto utili».
Uno degli aspetti interessanti emersi da questa serie di corsi, promossi dal consiglio direttivo, «è stata la partecipazione dei giovani dipendenti dei centri ottici – commenta Greco -, segnale che sta a indicare la voglia dei giovani ad aggiornarsi professionalmente, e questo è di buon auspicio per il futuro».

Il presidente di Federottica Lecce, nel ringraziare relatori e aziende che hanno collaborato per la buona riuscita degli incontri, ricorda infine i progetti in cantiere: «Prima della fine dell’anno, abbiamo intenzione di organizzare altri due corsi: uno orientato al marketing e comunicazione e l’altro dedicato ai temi di aggiornamento sugli aspetti legali e commerciali».

Ultime notizie

1
2
3
4
5
Newsletter

Puoi disiscriverti quando vuoi cliccando sull’apposito link che riceverai in ogni newsletter.
Le informative privacy sulla gestione dei tuoi dati le trovi cliccando qui.
Problemi con l’iscrizione? Consulta le FAQ.

Lasciati coinvolgere dal nostro rapido riepilogo delle notizie da non perdere!

Top video

Aioc: il Congresso dà valore all’ottica e optometria
Giuliano Bruni, presidente Aioc, spiega a OITV l’importanza del Congresso Unitario del 19 e 20 maggio 2024, per far riconoscere l’importanza della figura dell’ottico optometrista e dare forza alla comunità dei professionisti della visione.

Federottica Lecce accelera sull’aggiornamento professionale

Pubblicità