il magazine
della federottica

Ora nei centri ottici
DAL 1959
mercoledì 22 Maggio 2024
- Aggiornato oggi, 16:01

Design d’avanguardia e mood techno per Alessia Alizé

di Redazione
30 Gennaio 2024
14:57
Colori, linee e dettagli che trasmettono un’idea: il mood techno, alternativo e inclusivo della linea che guarda a chi è alla ricerca di un modo alternativo per esprimere il proprio essere.

Nasce dalla creatività della giovane designer Alessia Alizé, con una tradizione di famiglia di artigiani di occhiali lunga 100 anni, il nuovo brand di Key Optical Europe. Una linea giovane e no gender ispirata agli ambienti techno di tutto il mondo, dedicata a chi è alla ricerca di un modo alternativo per esprimere il proprio essere e vuole allontanarsi dagli stereotipi della società per abbracciare una nuova filosofia di vita, più inclusiva e libera di esprimersi.

Design di avanguardia e lavorazione in stile industrial per i modelli da sole Aaron e Bjorn, finalisti dell’ultima edizione di Graziella Pagni Awards per la categoria Innovazione. Lenti specchiate argento e forme ispirate al mondo techno per i modelli da sole Anja e Devil in metallo satinato, dove la struttura dell’occhiale, presente solo nella parte bassa, dona carattere alla montatura. Acetati bold ecosostenibili e forme all’avanguardia per i modelli da vista dalla palette di colori freddi e audaci con finiture matt.

Del colore che per eccellenza interpreta lo stile techno, il nero, il modello Gregor dalla forma squadrata e il modello Gulliver dalla rotonda con il ponte in metallo a contrasto.

Ultime notizie

1
2
3
4
5
Newsletter

Puoi disiscriverti quando vuoi cliccando sull’apposito link che riceverai in ogni newsletter.
Le informative privacy sulla gestione dei tuoi dati le trovi cliccando qui.
Problemi con l’iscrizione? Consulta le FAQ.

Lasciati coinvolgere dal nostro rapido riepilogo delle notizie da non perdere!

Top video

Bendetti: Congresso in ottica e optometria, successo che arriva da lontano
Ai microfoni di Ottica Italiana TV c'è Marco Benedetti, rappresentante del Coordinamento albo ottici optometristi, che esprime la sua soddisfazione per la riuscita del Primo Congresso Unitario e spiega anche come è nato il progetto.

Design d’avanguardia e mood techno per Alessia Alizé

Pubblicità