il magazine
della federottica

Ora nei centri ottici
DAL 1959
mercoledì 12 Giugno 2024
- Aggiornato 10/6, 18:41

A Bari il 12° Congresso multidisciplinare incentrato sull’uso della lente positiva

di Massimiliano Lanzafame
1 Marzo 2023
18:05
Il 26 marzo 2023, l’Hotel Parco dei Principi ospita il tradizionale appuntamento di aggiornamento scientifico e professionale, organizzato da Federottica Bari Bat, che coinvolge anche le altre professionalità della visione ed è sempre momento di confronto e riflessione.

Al centro della dodicesima edizione del Congresso organizzato da Federottica Bari Bat ci sarà il tema della “Prescrizione della lente positiva. Prevenzione, compensazione e correzione dalla prima alla terza età”. Come da tradizione, il simposio avrà carattere multidisciplinare e coinvolgerà ottici optometristi, oculisti ed ortottisti, in un momento stimolante di confronto e arricchimento reciproco in ottica collaborativa.
«Oggi si parla sempre più del concetto del controllo della progressione miopica – spiega a Ottica Italiana il presidente di Federottica Bari Bat, Michele Schirone –, e in molti casi l’uso della lente positiva può servire anche a evitare la progressione miopica. Vogliamo allargare il concetto della prevenzione e correzione, a tutto ciò che può essere l’utilizzo della lente dalla prima infanzia fino alla lente positiva per la presbiopia nella terza età, passando in mezzo anche per alcuni controlli della progressione miopica, dall’uso di lenti progressive e lenti degressive, fino alle lenti a sostegno accomodativo. Dunque, tutto ciò che può fare correzione, ma anche prevenzione».   

Il programma, che è in via di definizione, prevede un avvio di mattinata con gli interventi di benvenuto del presidente Schirone e del direttore Oftalmologia Ospedale Riuniti di Foggia, Cristiana Iaculli. Si proseguirà, poi, con i saluti istituzionali dell’on. Marcello Gemmato, sottosegretario di Stato al Ministero della Salute, del presidente di Federottica nazionale, Andrea Afragoli, del responsabile del corso di laurea in ottica e optometria dell’Università del Salento, Maurizio Martino.   

Dopo di che si entrerà nella parte più formativa dell’evento con Giancarlo Montani, ottico optometrista e docente al corso di laurea in ottica e optometria dell’Università del Salento, che tratterà la “prescrizione della lente positiva”, con Anna Lucia Lauria, ortottista e assistente in oftalmologia, che parlerà di “sinergie tra le figure”.
«Avremo anche il piacere di ospitare Massimiliano Serafino, direttore Uoc Oculistica Istituto Gaslini di Genova – aggiunge Schirone – con un intervento sulla “Valutazione medica in età pediatrica”, argomento che rientra appieno nella visione multidisciplinare del tema congressuale».

Nella seconda parte della mattinata il meeting proseguirà con la relazione “LaC in età pediatrica e nella crescita”, a cura di Luigi Lupelli, docente al corso di laurea in ottica e optometria dell’Università degli studi di Roma, affrontando la “Gestione della progressione miopica: dalle false credenze alle prospettive future”, con i contributi di Marco Loiodice, medico oculista, e Simone Loiodice, ortottista e ottico optometrista, e per finire con “Le lenti oftalmiche per la visione a media distanza e da vicino”, a cura di Domenico Brigida, ottico optometrista e vicepresidente Federottica.

In chiusura di mattinata ci sarà una tavola rotonda sugli argomenti affrontati, mentre il pomeriggio prevede degli spazi per illustrare le iniziative della Commissione Difesa Vista e il progetto Bimbovisione, per quest’ultimo interverranno Mariangela Palmisano e Anna Poggianella, entrambe ottico optometriste. All’evento saranno presenti diverse aziende del settore. 

«Vorrei sottolineare – dice in conclusione il presidente Schirone – i buoni rapporti con gli oculisti, intrattenuti per oltre un decennio, e testimoniati da ben 11 congressi multidisciplinari. Relazioni proficue, che proseguiranno quest’anno con il confronto sia con la classe medica, che anche con gli ortottisti, perché tutti quanti teniamo al bene dell’utente finale e a creare benessere visivo».

Il Congresso è aperto agli ottici optometristi, agli oculisti e ortottisti.
E’ possibile iscriversi online: https://forms.gle/ynZP2o4YTy2ztFoj6

Per maggiori informazioni si può contattare gli organizzatori (Segreteria scientifica di Bari, federotticabari@gmail.com – Coordinamento, francescosorrento@gmail.com ).

Ultime notizie

1
2
3
4
5
Newsletter

Puoi disiscriverti quando vuoi cliccando sull’apposito link che riceverai in ogni newsletter.
Le informative privacy sulla gestione dei tuoi dati le trovi cliccando qui.
Problemi con l’iscrizione? Consulta le FAQ.

Lasciati coinvolgere dal nostro rapido riepilogo delle notizie da non perdere!

Top video

“Eticamente valorizza prodotto e centralità dell’ottico optometrista”
Gli ottici optometristi promotori del progetto di Federottica, Gianluca Pieragostini e Paolo Muscetti, durante il Congresso Unitario di Milano raccontano a OITV le adesioni delle aziende a Eticamente nell’ultimo anno e mezzo e come il progetto dia valore alla professionalità dell’ottico optometrista e alle imprese partecipanti.

A Bari il 12° Congresso multidisciplinare incentrato sull’uso della lente positiva

Pubblicità