il magazine
della federottica

Ora nei centri ottici
DAL 1959
sabato 22 Giugno 2024
- Aggiornato 18/6, 13:19

“Un treno per Mido” : si parte anche da Torino e Napoli

di Redazione
12 Dicembre 2022
17:33
Le due città integrano l’offerta già prevista da Roma, Bologna, Firenze, Venezia, Padova, Verona e Vicenza. Prenotazioni sul sito della fiera Mido.

I treni gratuiti per Mido sono ormai una consuetudine dell’eyewear show internazionale e tra i servizi più apprezzati dagli ottici italiani. Da quest’anno, ai collegamenti già attivi dalle città di Roma, Firenze, Bologna e Venezia – con fermate anche a Padova, Verona e Vicenza – si aggiungono quelli da Torino e Napoli, per agevolare gli spostamenti dei visitatori e incentivare l’uso dei mezzi di trasporto pubblici per raggiungere la fiera.

Attivato nel 2013, il servizio ha da subito ottenuto il riscontro positivo da parte dei visitatori italiani, tanto che Mido, di anno in anno, ha aumentato il numero di stazioni e di posti disponibili, incrementando la quantità di convogli.
Mido si svolgerà a Fieramilano (Strada Statale del Sempione 28 – Rho), sabato 4 e domenica 5 febbraio con orario 9:00 –19:00 e lunedì 6 febbraio con orario 9:00 –18:00.

Sul sito www.mido.com, nella sezione “Visita”, sono presenti le informazioni sui collegamenti e le modalità per prenotare gratuitamente, fino a esaurimento posti

Ultime notizie

1
2
3
4
5
Newsletter

Puoi disiscriverti quando vuoi cliccando sull’apposito link che riceverai in ogni newsletter.
Le informative privacy sulla gestione dei tuoi dati le trovi cliccando qui.
Problemi con l’iscrizione? Consulta le FAQ.

Lasciati coinvolgere dal nostro rapido riepilogo delle notizie da non perdere!

Top video

31° Premio Ferrante di Optometria alla memoria di Sergio Villani
È un premio alla memoria quello consegnato per la trentunesima edizione del Premio Nazionale di Optometria “Francesco Ferrante”: il riconoscimento viene attribuito a Sergio Villani, nato a Cecina (Li) l’8 gennaio 1934 e scomparso a Pescia (Pt) 14 maggio 2021, che in cinquant’anni di carriera ha saputo tracciare linee fondamentali per lo sviluppo della professione dell’ottico optometrista.

“Un treno per Mido” : si parte anche da Torino e Napoli

Pubblicità