il magazine
della federottica

Ora nei centri ottici
DAL 1959
venerdì 19 Aprile 2024
- Aggiornato oggi, 13:07

Si avvicina Date 2022 a Firenze e prime anticipazioni sullo special event di Milano

di Redazione
27 Luglio 2022
17:04
Mancano meno di due mesi all’apertura della 10a edizione di Date – Shaping Avantgarde, l’eyewear show dedicato all’occhialeria d’avanguardia, che si svolgerà da sabato 10 a lunedì 12 settembre alla Leopolda di Firenze.

«Al momento, sono 90 gli espositori che hanno confermato la loro presenza alla mostra fiorentina – si legge nella nota di Date – per un totale di oltre 150 brand, in continuo aggiornamento. Anche quest’anno saranno presenti aziende estere dalla Francia, Germania, Belgio e Svizzera, per citare solo i principali paesi di provenienza». Date ha pubblicato la lista degli espositori e altre informazioni sull’evento sul proprio sito dateyewear.com.
«Date ha rappresentato lo spartiacque – ha commentato il presidente di Date Giovanni Vitaloni – degli eventi del settore in Italia: prima mostra in presenza del settore nel 2020 e nel 2021, nonostante le persistenti difficoltà sanitarie, ha ospitato oltre 1.500 professionisti e 130 brand, nazionali e internazionali. Quest’anno, nella 10^ edizione, auspichiamo di replicare il successo e magari incrementarlo anche grazie alla collaborazione con l’Agenzia Ice. Vorremmo infatti aumentare l’incoming di buyer internazionali, in particolare dai paesi limitrofi».
È in lavorazione anche il programma dell’evento speciale Milano Eyewear Design Day by Date che si terrà all’Adi Museum lunedì 17 ottobre. In occasione dei 10 anni della manifestazione, Date ha scelto di festeggiare con un evento rivolto alle aziende, ai buyer, ai giornalisti, agli stakeholder, ai designer, agli esperti, agli studenti ma anche a tutti gli appassionati del settore per condividere, arricchire e costruire le nuove premesse per il futuro dell’occhialeria. L’evento, infatti, sarà aperto anche al pubblico che potrà:
assistere al workshop sul design che ospiterà figure chiave del settore; alle due premiazioni dedicate all’occhiale d’avanguardia (scelto, da una giuria autorevole, tra quelli esposti a Firenze) e all’ottico più visionario (scelto dagli espositori di Date 2022); a una mostra che esporrà 30 occhiali che hanno “disegnato” la storia del nostro settore.
Sarà anche un’occasione per fare business: in un’area dedicata, le aziende che ne faranno apposita richiesta potranno incontrare privatamente i buyer e presentare prodotti, collezioni e novità.

Ultime notizie

1
2
3
4
5
Newsletter

Puoi disiscriverti quando vuoi cliccando sull’apposito link che riceverai in ogni newsletter.
Le informative privacy sulla gestione dei tuoi dati le trovi cliccando qui.
Problemi con l’iscrizione? Consulta le FAQ.

Lasciati coinvolgere dal nostro rapido riepilogo delle notizie da non perdere!

Top video

Aioc: il Congresso dà valore all’ottica e optometria
Giuliano Bruni, presidente Aioc, spiega a OITV l’importanza del Congresso Unitario del 19 e 20 maggio 2024, per far riconoscere l’importanza della figura dell’ottico optometrista e dare forza alla comunità dei professionisti della visione.

Si avvicina Date 2022 a Firenze e prime anticipazioni sullo special event di Milano

Pubblicità