il magazine
della federottica

Ora nei centri ottici
DAL 1959
mercoledì 22 Maggio 2024
- Aggiornato oggi, 16:01

Opti 2023 torna alla tradizione con l’edizione di gennaio

di Redazione
9 Novembre 2022
15:57
La fiera tedesca si prepara all’edizione 2023, che torna dal 13 al 15 gennaio, nella sua formula tradizionale su quattro padiglioni e uno sguardo ai diversi comparti dell’ottica e dell’occhialeria.

Dopo l’unico appuntamento straordinario del maggio scorso, il Salone internazionale per l’ottica e il design torna nella collocazione abituale di inizio anno, dal 13 al 15 gennaio 2023 presso il complesso fieristico di Monaco di Baviera. «Con Opti 2023 è bellissimo tornare a offrire all’industria oftalmica, come di consueto da metà gennaio, la piattaforma per gli ordini, i trend e lo scambio di informazioni», dichiara in una nota la direttrice del Salone, Bettina Reiter.

Con il suo concept a quattro padiglioni, nel 2023 l’affermata fiera torna a garantire al pubblico specializzato un’affluenza strutturata e nel segno dell’efficienza. I padiglioni C1 e C2 ri-ospiteranno le collezioni di montature per occhiali dei marchi su licenza e di proprietà, la “Yes independent design area” (zona dedicata ai designer indipendenti), nonché le Opti Box con le start-up più interessanti. Analogamente, al padiglione C3 esporranno i brand del settore montature, anche se vi si potrà trovare tutto ciò che occorre ai centri ottici: consorzi di acquisto, articoli per la rivendita, allestimento negozi con relativi arredi e decorazioni, nonché arredi e attrezzature da laboratorio. Il padiglione C4 sarà dedicato a lenti oftalmiche, lenti a contatto e relativi accessori, rifrazione e diagnostica, affiancati da strumentazione e tecnologia. Inoltre, tutti i padiglioni e settori di produzione saranno focalizzati sulle tematiche “Gestione della miopia” e “La sostenibilità nel settore dell’ottica oftalmica”.

In preparazione della manifestazione, infine, l’organizzazione offre, da ottobre tre nuovi webinar della serie Opti Forum XT, una proposta per abbreviare i tempi fino all’evento in presenza e allo scambio personale diretto di conoscenze: “La tradizione incontra la tecnologia”, “Miopia – a che punto è il tam tam dei media?” e “Posizionamento: mostraci per cosa ti impegni e il fatturato coinciderà” sono i temi affrontati in 90 minuti di discussione professionale con contributi di esperti.

Ultime notizie

1
2
3
4
5
Newsletter

Puoi disiscriverti quando vuoi cliccando sull’apposito link che riceverai in ogni newsletter.
Le informative privacy sulla gestione dei tuoi dati le trovi cliccando qui.
Problemi con l’iscrizione? Consulta le FAQ.

Lasciati coinvolgere dal nostro rapido riepilogo delle notizie da non perdere!

Top video

Bendetti: Congresso in ottica e optometria, successo che arriva da lontano
Ai microfoni di Ottica Italiana TV c'è Marco Benedetti, rappresentante del Coordinamento albo ottici optometristi, che esprime la sua soddisfazione per la riuscita del Primo Congresso Unitario e spiega anche come è nato il progetto.

Opti 2023 torna alla tradizione con l’edizione di gennaio

Pubblicità