il magazine
della federottica

Ora nei centri ottici
DAL 1959
venerdì 19 Aprile 2024
- Aggiornato oggi, 13:07

Mido sarà più internazionale: il Governo apre le fiere a tutti i Paesi esteri

di Redazione
9 Febbraio 2022
11:10
Tra le altre cose, il “Decreto Legge Covid” prevede infatti la possibilità per i visitatori esteri di accedere liberamente alle fiere con un tampone rapido o molecolare negativo, provvedimento che vale anche per i vaccini non autorizzati o non riconosciuti come equivalenti dall’Italia. Gli organizzatori: “ È il segnale di apertura e ottimismo che aspettavamo”.

Il recente Decreto-Legge 4 febbraio 2022, n. 5, emanato dal Governo italiano in materia di certificazioni verdi e mobilità internazionale, conferma la lungimiranza degli organizzatori nella scelta di programmare Mido 2022 in primavera (30 aprile – 2 maggio).

Si legge nel DL: Accesso ai servizi per cui è richiesto il Super Green pass di persone provenienti dall’estero – Aggiorna le disposizioni per l’accesso ai servizi per cui è richiesto il Super Green pass – tra cui fiere – per le persone provenienti da uno Stato estero. In particolare, si prevede la possibilità di accedere ai servizi citati con un test antigenico rapido o molecolare negativo (validità di 48 ore dall’esecuzione se rapido o di 72 ore se molecolare), per i seguenti soggetti:

  • Nel caso il soggetto proveniente dall’estero abbia completato il ciclo vaccinale da più di 6 mesi con un vaccino autorizzato o riconosciuto come equivalente dall’Italia, o sia guarito dal Covid sempre da più di 6 mesi;
  • Nel caso di vaccinazioni con vaccini non autorizzati o non riconosciuti come equivalenti dall’Italia.

È un segnale di apertura per la mobilità internazionale, di fondamentale importanza per tutti i visitatori, i buyer e gli espositori che provengono dall’estero. Per l’edizione 2022 Mido potrà garantire l’internazionalità e la partecipazione che da sempre contraddistinguono la manifestazione.

Link al decreto-legge

Link alla Gazzetta Ufficiale

Ultime notizie

1
2
3
4
5
Newsletter

Puoi disiscriverti quando vuoi cliccando sull’apposito link che riceverai in ogni newsletter.
Le informative privacy sulla gestione dei tuoi dati le trovi cliccando qui.
Problemi con l’iscrizione? Consulta le FAQ.

Lasciati coinvolgere dal nostro rapido riepilogo delle notizie da non perdere!

Top video

Aioc: il Congresso dà valore all’ottica e optometria
Giuliano Bruni, presidente Aioc, spiega a OITV l’importanza del Congresso Unitario del 19 e 20 maggio 2024, per far riconoscere l’importanza della figura dell’ottico optometrista e dare forza alla comunità dei professionisti della visione.

Mido sarà più internazionale: il Governo apre le fiere a tutti i Paesi esteri

Pubblicità