il magazine
della federottica

Ora nei centri ottici
DAL 1959
martedì 5 Marzo 2024
- Aggiornato ieri, 17:19

Marchesi: “Nuove lenti e supporti per l’evoluzione del centro ottico”

di Dario Andriolo
3 Aprile 2023
17:47
Sono numerose le proposte di Ital-Lenti per il 2023, sempre con lo sguardo rivolto verso l’evoluzione tecnologica del centro ottico, come il sistema di centratura e consulenza Eyefit Smart e la nuova lente progressiva Premium Armonie.

È calato il sipario da alcune settimane sulla 51ª edizione di Mido, vetrina invidiabile di un Made in Italy, che ha richiamato in fiera 35mila operatori del settore motivati dalla voglia di fare business e confrontarsi. Tra le aziende che hanno suscitato interesse e apprezzamenti spicca Ital-Lenti, che ha presentato le novità per il 2023.

«Tra le numerose e importanti novità che abbiamo presentato in fiera, c’è il nostro nuovo sistema di centratura e consulenza alla vendita Eyefit Smart – afferma a Ottica Italiana, Paolo Marchesi, product & marketing manager dell’azienda bellunese –, che ha riscontrato un forte interesse sia per il moderno design e tecnologia contenuta, sia per l’innovativo concetto di determinazione dei parametri posturali anche da seduti, con un’interfaccia utente rapida nel rilevamento dei parametri e completa nella presentazione dei prodotti al portatore finale». Il nuovo strumento di centratura si distingue per la tecnologia innovativa ed è completamente interconnesso, oltre a offrire evidenti vantaggi derivanti dallo stare comodamente seduti che impatta sulla precisione dei dati.

Tra la gamma di lenti oftalmiche sono stati confermati gli ottimi risultati ottenuti delle lenti per la gestione dell’evoluzione miopica di bambini e adolescenti, con l’innovativa geometria a “defocus periferico progressivo” realizzata nelle lenti Myopica.
Last but not least, la nuova lente progressiva Premium Armonie, già disponibile nelle prossime settimane. «È una lente con caratteristiche importanti e innovative, che rappresenta la migliore sintesi delle tecnologie produttive di ricalcolo e personalizzazione “Armonie” già applicata alle lenti progressive a doppia superficie evoluta Twice, che sarà utilizzata anche per la consolidata famiglia di lenti progressive Premium. La nuova lente garantirà al portatore una superiore qualità di visione, stabilità delle immagini e percezione del contrasto».

L’articolo integrale è pubblicato sul numero 762 di Ottica Italiana magazine

Ultime notizie

1
2
3
4
5
Newsletter

Puoi disiscriverti quando vuoi cliccando sull’apposito link che riceverai in ogni newsletter.
Le informative privacy sulla gestione dei tuoi dati le trovi cliccando qui.
Problemi con l’iscrizione? Consulta le FAQ.

Lasciati coinvolgere dal nostro rapido riepilogo delle notizie da non perdere!

Top video

Di Segni: “Più forti con la fusione di Optilens in Shamir”
È la prima di tante novità per il 2024 presentate a Mido da Shamir, come il laboratorio Inotime, e la gamma di lenti Driver Intelligence realizzata in partnership con il team F1 Alpine. Le racconta ai microfoni di OITV il country manager Italia, Yair Di Segni.

Marchesi: “Nuove lenti e supporti per l’evoluzione del centro ottico”

Pubblicità