il magazine
della federottica

Ora nei centri ottici
DAL 1959
domenica 23 Giugno 2024
- Aggiornato 18/6, 13:19

Federottica Padova: a novembre il meeting su “Valutazione e gestione del soggetto in età presbiopica”

di Valentino Maiorano
19 Ottobre 2022
09:28
Torna il convegno “Mario Masiero”, organizzato da Federottica Padova e giunto alla 9ª edizione, che quest’anno si focalizza su uno dei temi professionali di grande attualità, analizzato da ottici optometristi e medici oculisti.

L’evento, aperto a tutti i professionisti della visione, s’intitola appunto “Valutazione e gestione del soggetto in età presbiopica” e vedrà le due categorie di professionisti confrontarsi su questa importante tematica. Il meeting, giunto alla nona edizione, si svolgerà lunedì 21 novembre presso il Best Western Hotel Galileo di Padova con inizio alle 9, e ci concluderà alle 17.30. Dopo i saluti istituzionali sarà la volta di Renzo Colombo, presidente di Federottica Padova, a introdurre il tema dell’incontro, che si preannuncia di grande interesse oltre che di stretta attualità.

Il programma dell’evento (in allegato con le informazioni per la partecipazione) si conferma ancora una volta ricco di contenuti e spunti di riflessione, con medici oculisti e ottici optometristi alternarsi con interventi di grande interesse. Tra i relatori, ricordiamo Danilo Mazzacane, medico oculista specializzato in oftalmologia, Anto Rossetti, ottico optometrista, nonché docente del corso di ottica e optometria all’Università di Padova, che parlerà degli aspetti visivi dei filtri oftalmici, e Giancarlo Montani, che parlerà degli aspetti poco conosciuti delle LaC morbide multifocali. E ancora, sono previsti gli interventi degli ottici optometristi Dominga Ortolan, con un intervento focalizzato sulle lenti oftalmiche multifocali, Marino Formenti, che parlerà invece di lenti Rgp multifocali, e Mirko Chinellato, con un intervento su lenti sclerali e presbiopia. Davide Colombo si concentrerà invece sulla scelta della LaC morbida multifocale. In programma anche interventi di oftalmologi, con Enrico Mantovani e Piero Steindler, quest’ultimo parlerà alla platea di come i difetti visivi abbiano condizionato l’arte.

Durante l’incontro ci saranno momenti dedicati alle novità presentate dalle aziende, oltre a spazi per domande e approfondimenti. Per i soci Federottica e Adoo è previsto l’ingresso gratuito all’evento.
Supportano l’iniziativa le aziende Zeiss, Esavision, Nikon, Galileo, Visionix, Bausch+Lomb, Vita Research, Sel Optical, Shamir, Optilens e Mark’ennovy.

Ultime notizie

1
2
3
4
5
Newsletter

Puoi disiscriverti quando vuoi cliccando sull’apposito link che riceverai in ogni newsletter.
Le informative privacy sulla gestione dei tuoi dati le trovi cliccando qui.
Problemi con l’iscrizione? Consulta le FAQ.

Lasciati coinvolgere dal nostro rapido riepilogo delle notizie da non perdere!

Top video

31° Premio Ferrante di Optometria alla memoria di Sergio Villani
È un premio alla memoria quello consegnato per la trentunesima edizione del Premio Nazionale di Optometria “Francesco Ferrante”: il riconoscimento viene attribuito a Sergio Villani, nato a Cecina (Li) l’8 gennaio 1934 e scomparso a Pescia (Pt) 14 maggio 2021, che in cinquant’anni di carriera ha saputo tracciare linee fondamentali per lo sviluppo della professione dell’ottico optometrista.

Federottica Padova: a novembre il meeting su “Valutazione e gestione del soggetto in età presbiopica”

Pubblicità