il magazine
della federottica

Ora nei centri ottici
DAL 1959
domenica 23 Giugno 2024
- Aggiornato 18/6, 13:19

A Mido 2023 il lancio del progetto sull’empowering femminile

di Massimiliano Lanzafame
15 Dicembre 2022
17:44
Nella sede del Museo dell’Occhiale di Pieve di Cadore, durante l’annuale Assemblea Anfao, sono stati presentati alcuni progetti importanti a cui Anfao sta lavorando, tra cui il "Progetto Empowering Optical Women Leadership" su come sostenere le donne dell'industria dell’occhialeria nel percorso verso la leadership in Italia e a livello internazionale, e il "Progetto Innovazione e Start up".

«Il settore dell’occhialeria è storicamente ad alta occupazione femminile (60%) che, però, non si riflette in una adeguata presenza di donne nei ruoli manageriali (Dirigenti Donna 22%) – sono i dati sottolineati durante la presentazione Anfao –. La parità di genere è motore di crescita economica e di sviluppo. Supportare le donne in posizione di leadership ad integrare negli obiettivi aziendali i principi di parità di genere e di rispetto delle diversità è fondamentale per realizzare un vero cambiamento di paradigma».

Anfao, quindi, ha deciso di dare un contributo attivo per sostenere le donne dell’industria del settore dell’ottica «nel percorso verso la leadership in Italia e a livello internazionale, collaborando con le associazioni locali e internazionali per: creare consapevolezza, promuovere una cultura aziendale inclusiva, incoraggiare la formazione professionale, favorire il networking».

Questo sarà possibile attraverso la creazione di un Osservatorio sull’equità di genere della leadership nel settore occhialeria, delineando le linee guida per un progetto pilota di formazione di empowerment femminile e promozione di una cultura aziendale inclusiva che verrà lanciato durante Mido 2023.

«Empowerment femminile e innovazione sono temi fondamentali per quello che oggi noi tutti chiamiamo sviluppo sostenibile – spiega Giovanni Vitaloni, presidente Anfao e Mido – per questo abbiamo fortemente voluto questi due progetti che oggi abbiamo presentato in Assemblea e su cui crediamo molto. Siamo alla fase progettuale, ma ben presto diventeranno operativi e tutte le nostre aziende potranno beneficiarne».

Nel campo dell’innovazione l’associazione si sta muovendo per potenziare il livello di innovazione delle aziende del settore grazie al progetto Innovazione e Start Up attraverso «progetti di co-innovazione che hanno lo scopo di supportare le organizzazioni – prosegue la nota Anfao – nel creare valore attraverso la convergenza, la collaborazione e la co-creazione, mitigando i rischi e costi legati all’innovazione». Il programma nasce per incrementare il livello di innovazione delle aziende del settore dell’occhialeria, abilitando, attraverso la collaborazione e la contaminazione, un percorso di sviluppo di nuove tecnologie con start-up, Pmi innovative, spinoff. Anche questo progetto vedrà la luce all’inizio del 2023.

«In un momento così complesso è importante che l’associazione sia vicina alla propria base – conclude Vitaloni – e porti avanti iniziative concrete per aiutare le aziende a essere sempre pronte a affrontare le sfide del mercato e le opportunità che possono essere colte».  

Ultime notizie

1
2
3
4
5
Newsletter

Puoi disiscriverti quando vuoi cliccando sull’apposito link che riceverai in ogni newsletter.
Le informative privacy sulla gestione dei tuoi dati le trovi cliccando qui.
Problemi con l’iscrizione? Consulta le FAQ.

Lasciati coinvolgere dal nostro rapido riepilogo delle notizie da non perdere!

Top video

31° Premio Ferrante di Optometria alla memoria di Sergio Villani
È un premio alla memoria quello consegnato per la trentunesima edizione del Premio Nazionale di Optometria “Francesco Ferrante”: il riconoscimento viene attribuito a Sergio Villani, nato a Cecina (Li) l’8 gennaio 1934 e scomparso a Pescia (Pt) 14 maggio 2021, che in cinquant’anni di carriera ha saputo tracciare linee fondamentali per lo sviluppo della professione dell’ottico optometrista.

A Mido 2023 il lancio del progetto sull’empowering femminile

Pubblicità