il magazine
della federottica

Ora nei centri ottici
DAL 1959
mercoledì 12 Giugno 2024
- Aggiornato 10/6, 18:41

A Eos alto livello di brand esposti e professionisti presenti

di Redazione
27 Ottobre 2022
17:42
È il segretario generale Federottica Stefano Bertani a sottolineare la qualità e i valori emersi a Taormina durante la settima edizione di Eos, il salone mediterraneo specializzato per il settore dell’ottica e optometria.

«Partecipiamo a Expo Ottica Sud come Federottica e Ottica Italiana fin dalla prima edizione – commenta Stefano Bertani – e l’abbiamo vista crescere anno dopo anno e consolidarsi come evento di riferimento del settore al sud, un territorio che ha fame di incontri e voglia di informarsi e vedere da vicino cosa offre il settore dell’ottica e optometria. Se Mido rimane la punta diamante delle rassegne fieristiche – e fondamentale per tutta la nostra filiera vista anche la sua apertura internazionale – Eos Taormina sta conquistando un ruolo importante nel panorama italiano».

Lo sguardo del segretario generale Federottica si è poi posato su questa edizione 2022: «Ho seguito personalmente tutto lo svolgimento della fiera a Taormina, insieme al vicepresidente Federottica, Domenico Brigida, e all’intero staff di Ottica Italiana e OITV, e devo ammettere che abbiamo vissuto giornate veramente piacevoli e ricche di incontri con aziende e centri ottici, riscontrando negli operatori la soddisfazione per l’andamento della fiera, favorito dall’ottimo lavoro dell’organizzazione, in particolare del presidente di Eos Massimo Pennisi, ma soprattutto agevolato da un clima sereno e partecipativo».

Con riguardo alla qualità di espositori e visitatori Bertani spiega che «c’era una bella selezione tra gli espositori con rappresentati tutti i segmenti di mercato, dall’oftalmica alla contattologia, dagli strumenti all’arredo, dai gruppi di acquisto alle scuole, e si notava, rispetto alle precedenti edizioni, un notevole incremento degli stand dei brand di occhialeria, che probabilmente sono destinati ancora a crescere, vista la segnalata presenza in fiera, esplorativa, anche di operatori del settore di grossi marchi. Mentre tra i colleghi abbiamo incontrato non solo siciliani e calabresi, ma anche ottici optometristi provenienti da altre regioni come Sardegna, Puglia, Campania, Toscana e addirittura Veneto e Lombardia, di cui alcuni con centri ottici in grandi città».

Una notevole importanza nell’affluenza di ottici optometristi in fiera, oltre ai tanti prodotti e novità presentati agli stand, l’hanno avuta anche i convegni tecnici. «Il nostro workshop dedicato al nuovo Regolamento sui Dispositivi medici è stato uno dei più seguiti a livello di presenze – prosegue il segretario generale Federottica – da parte degli operatori del settore, con un parterre composto da centri ottici ma anche dalle aziende. Siamo ancora in una fase interlocutoria sulla materia, ma sicuramente è stato un primo importante appuntamento di una lunga serie di incontri che Federottica organizzerà sul territorio nei prossimi mesi per informare tutta la categoria».

Ha ricevuto tanti apprezzamenti anche lo stand di Ottica Italiana-Federottica con una coreografica immagine con il logo Eos e i suoi colori che attiravano i visitatori. «Sono molto contento di aver partecipato, anche per vedere all’opera la nostra troupe di Ottica Italiana TV – conclude Bertani – ma soprattutto vedere il lavoro della nostra redazione alla ricerca di contenuti di livello – e quindi utili – per i nostri lettori, che sono gli operatori del settore. Anche su questo piano stiamo lavorando moltissimo per migliorare e potenziare i nostri servizi, se non altro vista la nostra capillarità e la grande capacità di arrivare a tutti attraverso una vera piattaforma multicanale che comprende la carta stampata, il digital e la partecipazione alle fiere con i nostri speciali. E non ci fermeremo certo qui, tenendo sempre a mente la nostra mission che è quella di produrre strumenti autorevoli con contenuti sempre utili, riportati con un taglio professionale e quindi di livello».

Stand E-Evolution

Leggi anche “Sorrisi e business a Expo Ottica Sud Taormina 2022”

Ultime notizie

1
2
3
4
5
Newsletter

Puoi disiscriverti quando vuoi cliccando sull’apposito link che riceverai in ogni newsletter.
Le informative privacy sulla gestione dei tuoi dati le trovi cliccando qui.
Problemi con l’iscrizione? Consulta le FAQ.

Lasciati coinvolgere dal nostro rapido riepilogo delle notizie da non perdere!

Top video

“Eticamente valorizza prodotto e centralità dell’ottico optometrista”
Gli ottici optometristi promotori del progetto di Federottica, Gianluca Pieragostini e Paolo Muscetti, durante il Congresso Unitario di Milano raccontano a OITV le adesioni delle aziende a Eticamente nell’ultimo anno e mezzo e come il progetto dia valore alla professionalità dell’ottico optometrista e alle imprese partecipanti.

A Eos alto livello di brand esposti e professionisti presenti

Pubblicità