il magazine
della federottica

Ora nei centri ottici
DAL 1959
sabato 20 Luglio 2024
- Aggiornato ieri, 17:02

Ottimi: già 200 i centri ottici aderenti al progetto del Consorzio

di Redazione
13 Novembre 2023
18:22
Il primo consorzio dell’ottica nato nel 2022 e promosso da eccellenze del Made in Italy del comparto, tra cui FIlab, Safilens, Strativari Design, TutorNet e UltraLimited, ha già coinvolto un buon numero di professionisti della visione.

Grande soddisfazione per questo primo importante traguardo da parte delle aziende consorziate che vedono nella collaborazione integrata uno strumento utile al fine di sviluppare sinergie e accrescere le opportunità del settore.

«Noi di Strativari Design siamo molto soddisfatti di essere parte attiva di Ottimi – afferma in una nota Davide Bodino, Ceo dell’azienda pavese –. Da sempre pensiamo che il centro ottico debba elevarsi e che debba essere percepito non più come il negozio dove si “vendono occhiali” ma piuttosto deve diventare un luogo dove vengono proposti servizi di alta qualità volti alla soddisfazione globale della clientela, in una prospettiva di fidelizzazione della stessa. Sicuramente, una migliore e contemporanea organizzazione e disposizione del punto vendita può certamente contribuire».

Il consorzio rappresenta un nuovo e attento interlocutore, unico nel suo genere, con una struttura organizzativa coordinata e un’importante capillarità sul territorio, in grado di assicurare la massima flessibilità, competenza, professionalità ed efficienza oltre ad un’offerta di servizi a 360° per ottici e optometristi. Il fiore all’occhiello del progetto è rappresentato dall’offerta formativa proposta. Numerosi i corsi selezionati per poter coprire il più ampio ventaglio di esigenze ed opportunità di crescita per i centri ottici come: la formazione tecnica, la consulenza commerciale, l’aggiornamento professionale, il tutoring imprenditoriale, il digital marketing, i servizi finanziari e di accesso al credito, l’allestimento vetrine e spazi di vendita.

L’adesione volontaria e non vincolante a tali progetti e l’acquisto dei prodotti delle aziende consorziate consente di maturare crediti da utilizzarsi per la riscossione dei servizi inclusi nel catalogo servizi. I crediti maturati dagli ottici aderenti con ciascuna azienda consorziata verranno cumulati e resi disponibili per l’accesso ai servizi.

I servizi formativi sono erogati da eccellenze del panorama della formazione tecnica e professionale italiana come: Fondazione Banca degli occhi del Veneto Onlus, Università Roma Tre, Università degli studi di Milano Bicocca, Università del Salento, Afo (Accademia di formazione in ottica e optometria), Scuola di clinica neurovisuoposturale, Formazione continua in medicina, Walk of Life, Digital Coach, AssoVisual.

«Essere unici è nella nostra natura. Questa è la filosofia della nostra azienda e pensiamo che Ottimi sia un progetto che possa offrire una grande possibilità oltre ai già 200 centri ottici aderenti anche a quelli di futura adesione – sottolinea in una nota Tommaso Poltrone Ceo di UltraLimited –. La ricerca della propria unicità è certamente utile per differenziarsi dall’omologazione delle proposte standardizzate delle grandi catene. Questo è possibile anche grazie all’amplia offerta formativa proposta e sempre aggiornata».

La valorizzazione dell’ottica italiana avviene anche attraverso la partecipazione a fiere, eventi, congressi in Italia e all’estero e campagne d’internazionalizzazione congiunte.

Ultime notizie

1
2
3
4
5
Newsletter

Puoi disiscriverti quando vuoi cliccando sull’apposito link che riceverai in ogni newsletter.
Le informative privacy sulla gestione dei tuoi dati le trovi cliccando qui.
Problemi con l’iscrizione? Consulta le FAQ.

Lasciati coinvolgere dal nostro rapido riepilogo delle notizie da non perdere!

Top video

Uno sguardo sul Primo Congresso Unitario di Ottica e Optometria
Un breve resoconto sulla due giorni congressuale dal titolo "VISIONE & DIGITALE, UN APPROCCIO COMPLETO PER L’OTTICA E L’OPTOMETRIA MODERNA", svoltosi a Milano il 19 e 20 maggio 2024.

Ottimi: già 200 i centri ottici aderenti al progetto del Consorzio

Pubblicità