il magazine
della federottica

Ora nei centri ottici
DAL 1959
mercoledì 19 Giugno 2024
- Aggiornato ieri, 13:16

A Bari torna il convegno multidisciplinare, incentrato sulla progressione miopica

di Massimiliano Lanzafame
18 Febbraio 2022
12:53
Dopo due anni di pausa a causa della pandemia, ritorna il Convegno multidisciplinare di Bari, il prossimo 3 aprile presso l’Hotel Majesty del capoluogo pugliese. Lo ha annunciato il presidente di Federottica Bari Bat Michele Schirone, ideatore dell’evento, che è coordinato da Francesco Sorrento - Federottica Puglia.

Al centro della decima edizione ci sarà il tema del “Controllo della progressione miopica” e come da tradizione il convegno, organizzato in collaborazione dalla territoriale Federottica e dalla Clinica oculistica università di Bari, coinvolgerà oculisti, ottici optometristi ed altre professionalità del mondo sanitario, che affronteranno, ciascuno per le proprie competenze, la problematica della miopia e del suo controllo.

«Il convegno segna il ritorno alla normalità – spiega a Federottica.org, Michele Schirone – finalmente ritorniamo ad incontrarci e formarci insieme in presenza. Il tema della progressione miopica è attualissimo e sarà affrontato ad alto livello, con approccio multidisciplinare, vista la presenza della classe medica e di colleghi molto preparati. Una partecipazione che ha un grosso significato, perché dobbiamo cercare di capire che questo è un percorso che dobbiamo fare a braccetto, in sinergia, perché la contrapposizione non giova a nessuno. Adesso abbiamo tecnologia, capacità, competenze e conoscenze per poter controllare questa problematica, soprattutto sui più piccini».

Oltre alla presenza degli organizzatori di Federottica Bari Bat, col presidente Michele Schirone, e della Clinica oculistica università di Bari, col direttore Giovanni Alessio, sono già annunciate le partecipazioni del presidente nazionale Federottica, Andrea Afragoli, e del già direttore della Clinica oculistica università di Bari, Carlo Sborgia.
Diversi gli interventi in programma: Giovanni Giancipoli, oculista  e responsabile della segreteria scientifica,  parlerà di “La tempestività della diagnostica in oftalmologia – i diversi ruoli degli operatori”; Nicola Cardascia, oculista, tratterà “La refrazione post-chirurgica – cornea, cristallino, retina”; Livio Paradiso, ottico optometrista, introdurrà un “Protocollo lenti a contatto per i casi critici”; Ugo Procoli, oculista, illustrerà “La progressione della miopia in età pediatrica – cosa sappiamo oggi”; Giancarlo Montani, ottico optometrista, spiegherà il “Controllo oftalmico della progressione miopica – aspetti optometrici”; Francesco Del Governatore, ottico optometrista, si concentrerà su “Controllo optometrico e benessere visivo”; e, infine, Gianni Pansini, medico, approfondirà il tema “Postura e visione – Ruolo della postura nella prevenzione, interazione con la correzione visiva”; moderatore Martino Tritto, che coordina gli oculisti ambulatoriali. «Proprio la relazione del dottor Pansini, professionista d’eccellenza – aggiunge Schirone – sono certo che sorprenderà e farà riflettere, attraverso un punto di vista differente, i professionisti che parteciperanno. Dobbiamo cercare di trovare le sinergie partendo dai punti di incontro e contatto che le due professioni hanno, guardando al bene del paziente/utente».

Ma le iniziative in programma per Federottica Bari Bat non finiscono qui: «Il 13 marzo festeggeremo, finalmente, Santa Lucia, un altro passo verso la normalità, un altro modo per tornare a stare insieme. Era programmata in gennaio, ma vista la recrudescenza del virus avevamo rimandato. Sarà un momento per fare festa ed esorcizzare un po’ questo periodo difficile di pandemia che abbiamo vissuto. La stessa giornata – conclude il presidente di Federottica Bari Bat – sarà anche caratterizzata dal rinnovo delle cariche sociali della nostra associazione».

Il Convegno di Bari sarà aperto sia agli ottici optometristi che agli oculisti, a breve sarà possibile iscriversi online.  Per maggiori informazioni si può contattare gli organizzatori (Segreteria scientifica di Bari, federotticabari@gmail.com – Coordinamento, francescosorrento@gmail.com ).

Ultime notizie

1
2
3
4
5
Newsletter

Puoi disiscriverti quando vuoi cliccando sull’apposito link che riceverai in ogni newsletter.
Le informative privacy sulla gestione dei tuoi dati le trovi cliccando qui.
Problemi con l’iscrizione? Consulta le FAQ.

Lasciati coinvolgere dal nostro rapido riepilogo delle notizie da non perdere!

Top video

Medaglia d’Onore a Giulio Velati dal Consiglio Generale degli Ottici Optometristi di Spagna
Giulio Velati, recentemente scomparso, è stato uno dei pionieri dell’optometria italiana e past presidente Federottica. La delegazione spagnola del Consiglio Generale degli Ottici Optometristi, guidata dal presidente Juan Carlos Martinez Moral ed Edoardo Moran, gli ha assegnato all'unanimità la Medaglia d’onore, il massimo riconoscimento iberico professionale “per la sua difesa e dedizione all’Optometria”.

A Bari torna il convegno multidisciplinare, incentrato sulla progressione miopica

Pubblicità